bio - Bioenergetica Milano di Cristiana Zanette
17
page-template-default,page,page-id-17,bridge-core-1.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.2.1,qode-theme-bridge,qode_advanced_footer_responsive_1000,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Cristiana Zanette

 

Sono nata il 10 agosto 1967 a Pordenone. Nel 1985 mi sono trasferita a Milano, che è tutt’oggi la mia città, per intraprendere un percorso di studi universitario.

Sono una psicoterapeuta in analisi bioenergetica, psicologa, counselor supervisor e trainer. Esercito la libera professione e al tempo stesso mi occupo di formazione. Ho conseguito una scuola di specializzazione in analisi bioenergetica quadriennale, una laurea quinquennale in Psicologia ad indirizzo clinico, una precedente laurea quinquennale  in Relazioni Pubbliche e una formazione quadriennale in Counseling e Conduzione di Esercizi di Bioenergetica.

Mi sono occupata di marketing e comunicazione per circa 15 anni, lavorando in agenzie internazionali di comunicazione quali Young&Rubicam, Ogilvy&Mather e in aziende private quali Parabella come responsabile della comunicazione e del marketing. Contemporaneamente, ho intrapreso un lungo e impegnativo percorso di ricerca e di lavoro psicoterapeutico su me stessa, che mi ha permesso di sperimentare in prima persona le diverse sfumature della sofferenza e di conoscere e comprendere nuove strade per accettare o trasformare il dolore.
Il mio lavoro terapeutico, nel tempo, mi ha permesso di sentire in modo sempre più forte l’esigenza di un attività professionale che mi consentisse di stabilire relazioni autentiche con le persone.

Esercito la libera professione come psicoterapeuta in analisi bioenergetica proponendo percorsi individuali  o di gruppo con particolare attenzione alla tutela della prevenzione della salute oltre che alla cura della persona. Sono fortemente interessata alla relazione ed alle problematiche del paziente, mi concentro sul rispetto e sulla valorizzazione dell’aspetto corporeo mantenendo solidi in me il principio e la convinzione che ognuno di noi abbia dentro di sé tutte le risorse per poter vivere al meglio delle proprie possibilità.
Credo nell’importanza della formazione e nella valorizzazione delle potenzialità e delle risorse di ciascun allievo e dal 2007 sono docentealla scuola di counseling REF (Ricerca, Educazione e Formazione per la qualità della vita dell’ammalato – www.associazioneref.org) e dal 2010 all’IPSO (Istituto di Psicologia Somatorelazionale – www.biosofia.it).